Soldi, Stelle

Alla scoperta dei Bitcoin.

Quanto sono avveniristici i segni zodiacali?

I Bitcoin sono una moneta elettronica, nascono come valuta virtuale nel 2009. Il suo inventore è noto con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto. Si differenzia dalla maggior parte delle valute tradizionali perché non fa uso di un ente centrale. Il valore reale è molto variabile, anche se segue gli standard di crescita e di ribasso simili alle monete reali.

Negli ultimi tempi, però, i Bitcoin hanno fatto registrare risultati molto positivi, tanto che alcuni economisti stanno iniziando a considerare i Bitcoin come la valuta del futuro. Sarà vero?

Per molti i Bitcoin non hanno un futuro proprio poiché non sono facilmente regolarizzabili. Per altri però questa è la moneta del futuro per lo stesso motivo.

Sembra che  la maggior parte degli scambi avvenga in Cina, il governo cinese in un primo momento ha messo dei limiti per evitare la speculazione e poi non l’ha più ostacolata.

Gli scenari geopolitici determineranno nei prossimi anni anche il suo futuro.

C’è chi prevede una rottura imminente del progetto Euro e che i Bitcoin andranno a colmare il vuoto lasciato dalla moneta unica europea. Per molti i Bitcoin non hanno un futuro poiché non sono facilmente regolarizzabili.

Certo la potenzialità di questa nuova moneta è importante e interessante anche dal punto di vista astrologico perché ha buoni pianeti e ottimi transiti per i prossimi 100 anni!

Ecco la Carta del Cielo del Bitcoin, anche se non abbiamo l’ora esatta possiamo sturdiarne la posizione dei Pianeti:

I Segni di Aria e di Fuoco si sentono più affini e in sintonia con questa nuova moneta.

Cosa ne pensate? Firmatevi con il vostro Segno di appartenenza tramite questo link così mi aiuterete a studiare l’affinità della moneta virtuale con Chi è reale.